MBT Scarpe da running

MBT, acronimo di Masai Barefoot Technology, conosciuta anche come "Swiss Masai", è un'azienda svizzera che produce calzature tecnologicamente all'avanguardia dalla fine degli anni novanta. L'azienda è nota per aver prodotto il primo physiological footwear immesso sul mercato calzaturiero mondiale, creando di conseguenza una nuova categoria per il settore merceologico. Fu fondata dall'ingegnere svizzero Karl Müller nel 1998 a Roggwil in Svizzera, vicino a San Gallo. A metà dell'anno 2012 Masai Group International e Masai Marketing & Trading AG dichiarano fallimento presso il tribunale distrettuale svizzero di Winterthur. L'azienda viene acquisita dal magnate delle calzature Andy Chaw di Singapore, già proprietario di Masai International Pte Ltd. nel 2007 il sign.Karl Muller che aveva già venduto da anni le sue quote MBT iniziò a vendere le Kybun un nuovo tipo di calzatura che è la naturale evoluzione delle MBT .

MBT, acronimo di Masai Barefoot Technology, conosciuta anche come "Swiss Masai", è un'azienda svizzera che produce calzature tecnologicamente all'avanguardia dalla fine degli anni novanta. L'azienda è nota per aver prodotto il primo physiological footwear immesso sul mercato calzaturiero mondiale, creando di conseguenza una nuova categoria per il settore merceologico. Fu fondata dall'ingegnere svizzero Karl Müller nel 1998 a Roggwil in Svizzera, vicino a San Gallo. A metà dell'anno 2012 Masai Group International e Masai Marketing & Trading AG dichiarano fallimento presso il tribunale distrettuale svizzero di Winterthur. L'azienda viene acquisita dal magnate delle calzature Andy Chaw di Singapore, già proprietario di Masai International Pte Ltd. nel 2007 il sign.Karl Muller che aveva già venduto da anni le sue quote MBT iniziò a vendere le Kybun un nuovo tipo di calzatura che è la naturale evoluzione delle MBT .